A ONE AND ONLY PLANET FOR EVERYBODY

What is NoPlanetB

It is a project funded under the Development Education and Awareness Raising (DEAR) programme, which aims to inform EU citizens about development issues, mobilise greater public support for action against poverty, give citizens tools to engage critically with global development issues, to foster new ideas and change attitudes.

Global Learning

to foster knowledge and competences to engage with development issues, through the use of participatory and experiential education methodologies, either within or outside the formal education system.

Campaigning & Advocacy

where the objective is to support citizen involvement and advocacy for more sustainable policies, political and economic structures and individual practices, in relation to global development.
Who
NOPLANETB: win-win strategies and small actions for big impacts on climate change is a co-funded project by the European Commission, under the DEAR programme
Where
It involves 6 countries: Italy, Germany, Spain, Portugal, Romania and Hungary
What
The project would like to contribute to the development of knowledge and critical understanding among EU citizens on global interdependence and of a sense of co-responsibility of European society on climate change
How
Through the engagement of small and medium-sized CSOs active in campaigning and advocacy on environment to promote effective actions for the benefit of European Citizens on climate change and sustainable living

Call for ideas

Are you a small and medium sized Civil Society Organisation and would you like to promote sustainable lifestyles? Starting from April 2018, call for proposals will be launched in each partner countries to select the best ideas under three priority areas:

Make cities and human settlements sustainable (SDG 11)

to enable people to advance socially and economically and to create jobs, prosperity and opportunities for all with access to basic services, energy, housing, transport.

Ensure sustainable consumption and production patterns (SDG 12)

that is about promoting resource and energy efficiency, sustainable infrastructure, and providing access to basic services, green and decent jobs and a better quality of life for all.

Take urgent action to combat climate change and impacts (SDG 13)

through affordable, scalable solutions that are now available to enable countries to leapfrog to cleaner, more resilient economies.

If you want to know more check the country websites

Where No Planet B works

Title Address Description
O Oceano dá bom clima
R. Frei Agostinho da Cruz 32, 2925, Portogallosilvia@ocean-alive.org
La bellezza salverà il mondo
Via Fezzan, 11, 20146 Milano MI, ItaliaMuse Solidali Il progetto che punta sulla bellezza e sull’armonia per stimolare scelte sostenibili da parte della cittadinanza in un’ottica di lotta al cambiamento climatico
CircularSud
Via Torino, 16, 80142 Napoli NA, ItaliaCircularSud L’iniziativa intende promuovere al sud una consapevolezza su quali siano le opportunità nell’intraprendere iniziative economiche volte alla valorizzazione degli scarti e dei rifiuti, costruendo azioni di sistema per rafforzare le filiere circolari; la necessità di raggiungere e formare un pubblico di consumatori responsabili, attraverso la creazione di un legame tra start-up innovative e realtà industriali, che operano nel settore dell’economia circolare, con il mondo dell’associazionismo capace di promuovere azioni che coniugano i principi della giustizia sociale con quelli della sostenibilità ambientale
Svolta sostenibile
Via XXIV Maggio, 18, 80028 Grumo Nevano NA, ItaliaCantiere Giovani Nella zona più cementificata d’italia, un’iniziativa di mobilitazione e partecipazione per invertire la rotta attraverso sensibilizzazione e advocacy sul territorio, raggiungendo ampiamente la cittadinanza e proponendo un nuovo modello per la rigenerazione del territorio e per diffondere stili di vita, di consumo e produzione più armonici con la natura
Il lato C - the C side
Via Terraggio, 17, 20123 Milano MI, ItaliaStep4 srl Impresa sociale Il progetto si propone di implementare un modello di intervento di educazione alla cittadinanza globale nelle scuole secondarie per promuovere azioni a beneficio del proprio territorio per rendere gli studenti cittadini attivi e globali
B Corp School Awareness Challenge
Via Andrea Maria Ampère, 61, 20131 Milano MI, ItaliaInVento Innovation Lab Impresa Social srl L’idea è la creazione del primo programma di sensibilizzazione e formazione integrato che metta in rete aziende virtuose e i territori in cui operano, coinvolgendo le scuole superiori e i giovani come catalizzatori del cambiamento, i “green changemakers” per il raggiungimento degli sdgs
Sensibili al cambiamento
Via Italia, 3, 20847 Albiate MB, ItaliaCooperativa Agricola Sociale Luna Nuova Il progetto promuove un cambiamento culturale partendo dalla rete di progetto fino a raggiungere un territorio sempre più ampio attraverso strumenti differenziati, puntando sull’appartenenza alle organizzazioni per lo stretto legame che le unisce ai propri portatori di interesse interni ed esterni che favorisce dialogo, replicabilità e continuità nel tempo
Gamification Garden
Via Gerolamo Cardano, 1, 85025 Zona 167 PZ, ItaliaAssociazione Culturale L’Albero Il progetto utilizza la teoria delle intelligenze multiple che, combinata a tecniche teatrali e di game-based learning, per realizzare una campagna di sensibilizzazione in grado di rafforzare la consapevolezza dei bambini e delle famiglie, sul tema della produzione e del consumo responsabili
Sandalia Sustainability School
Via Carlo Ruggiu, 20, 07100 Sassari SS, ItaliaAssociazione Anima Libera Una scuola itinerante che propone alfabetizzazione audiovisiva, realizzazione e proiezione di documentari, banchetti informativi e incontri-dibattiti finalizzati alla promozione di stili di vita sostenibili, portando consapevolezza sull’interdipendenza globale e il ruolo fondamentale di ciascuno nel mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici
Local goals
Via Farini, 52, 00185 Roma RM, ItaliaASviS
Lombrichi liberi a Quartu
Via del Marghine, 09121 Cagliari CA, ItaliaPresidio Piazzale Trento Rinnovamento di un’area verde nei dintorni di Cagliari attraverso la lombricoltura e accompagnato dalla realizzazione di un percorso educativo sulle pratiche di compostaggio e orticoltura, di una campagna informativa e di alcuni eventi finali con l’obiettivo di creare sinergie con chi vive vicino all’area recuperata, per migliorare la propria consapevolezza sull’importanza del verde urbano per rendere le città più sostenibili e per contribuire alla lotta contro i cambiamenti climatici
Safari urbano
Via Eugenio Villoresi, 43, 20091 Bresso MI, ItaliaAssociazione Centro Incontro Un percorso urbano per unire la città di Milano al parco di Bresso con l’obiettivo comune di prendersi cura di un luogo verde, dove è possibile costruire relazioni, superando le differenze linguistiche e culturali, e condividere nuove relazioni superando sfiducia e pregiudizio
Immagina. Corviale verde
Via Volsinio, 21, 00199 Roma RM, ItaliaRetake Roma Manutenzione e riqualificazione del parco in un quartiere delle periferia romana come mezzo per stimolare la partecipazione della cittadinanza, che ha un rinnovato di identificarsi con il proprio territorio e di iniziare viverlo in modo più attivo, responsabile e sostenibile
Abitare il verde a Venezia
Dorsoduro, 3434, 30123 Venezia VE, ItaliaAssociazione Eddyburg Il progetto mira a sensibilizzare la popolazione a Venezia sul problema della sostenibilità ambientale della città e del ruolo del verde nel contribuire alla salute, alla vivibilità urbana e alla mitigazione dei cambiamenti climatici, per incoraggiare anche l’amministrazione a considerare la qualità dell’aria, la riduzione di CO2 e il verde urbano come priorità
Non solo un giardino
Via Costante Girardengo, 18, 90146 Palermo PA, ItaliaAssociazione Laboratorio Zen Insieme Il recupero del verde, la gestione degli spazi comuni e l’educazione alla cittadinanza attiva si coniugano in questo progetto, che punta sul concetto di resilienza urbana per dare risposte innovative a problemi sociali e ambientali comuni.
ParCommunity
Contrada Annà, 89064 Montebello ionico RC, ItaliaAssociazione Culturale Demetra Il progetto intende diffondere una nuova cultura della cittadinanza attiva, responsabile e attenta alla sostenibilità ambientale, di cui il recupero partecipato di un’area degradata sarà esempio tangibile di come una comunità possa avere successo nella proprietà e nella gestione dei beni comuni
Bambart
Via Cava Aloi SNC, 89134 Reggio Calabria RC, ItaliaAssociazione Culturale Antigone-Osservatorio sulla ndrangheta Riciclaggio creativo e recupero del verde sono le due attività chiave per la rigenerazione di un’area all’aperto da restituire alla comunità locale come spazio di aggregazione e socialità, specialmente in un contesto caratterizzato da difficoltà economiche e sociali
Afragola città green
Via XXIV Maggio, 10, 80021 Afragola NA, ItaliaAssociazione UNICAMENTEARTE Ridare vita al centro storico di Afragola è l’obiettivo dell’iniziativa, che si propone di rispondere al degrado con una riabilitazione degli spazi verdi urbani ormai dismessi attraverso azioni a forte coinvolgimento della comunità: premio per il miglior balcone; guerrilla gardening; giardini verticali e installazioni artistiche
SEStante
Via Conte di Carmagnola, 32, 00176 Roma RM, ItaliaAssociazione Istituto EcoAmbientale La Citizen Science è l’approccio scelto dal progetto per la formazione di una cittadinanza più motivata e propositiva nella gestione delle problematiche ambientali dei propri territori urbani nel Municipio I di Roma in modo da contribuire alla lotta contro i cambiamenti climatici. Si prevede lo sviluppo della app “Sentinel” per avere un database finalizzato alla comprensione degli effetti del cambiamento climatico in corso
Usa la bici!
Via dell'Indipendenza, 71Z, 40121 Bologna BO, ItaliaSalvaiciclisti Bologna Progetto pilota che mira a incoraggiare l’uso della bicicletta, coinvolgendo i dipendenti di un’importante azienda nella Città Metropolitana di Bologna per avere un positivo impatto sulla mobilità urbana, che è uno degli elementi fondamentali sui quali agire in un’ottica di mitigazione e prevenzione degli effetti del cambiamento climatico
Il giardino dei semplici
Via Giovanni Gentile, 66, 70022 Altamura BA, ItaliaRi-puliamoci Il progetto individua nella ‘permacultura’ il metodo per rigenerare un’area verde degradata ad Altamura con un intervento duraturo e partecipato nel quale la cittadinanza possa riconoscersi e sentirsi protagonista, imparando a progettare direttamente soluzioni per la gestione del verde in paesaggi fortemente antropizzati
Danisinni garden
Via Artemisia Gentileschi, 3, 90146 Palermo PA, ItaliaIn Medias Res Un giardino creato e gestito in modo partecipato nel quartiere Danisinni di Palermo come modo per diffondere la consapevolezza dell’importanza del ruolo della cittadinanza attiva nella gestione degli spazi comuni e per valorizzare le capacità della comunità locale nella stessa
F-ORTIfichiamoci!
Via Quittengo, 41, 10154 Torino TO, ItaliaAssociazione Amici di MAIS Il ripristino e la riabilitazione di due aree verdi in due quartieri chiave di Torino per favorire inclusione e socializzazione anche attraverso pratiche di agricoltura sociale sostenibile in una prospettiva di sicurezza alimentare e protezione ambientale.
Trénta MI in verde
Via Gian Carlo Passeroni, 6, 20135 Milano MI, ItaliaGenitori Antismog Un intervento che libera e riqualifica lo spazio pubblico di un quartiere di Milano, sottraendolo al traffico e rilanciando il ruolo del verde urbano come elemento connaturale alla città, coprendo aspetti come l’estetica-ornamentale; ecologica e ambientale; sociale e ricreativa; culturale ed educativa con la partecipazione della comunità locale
É p’ra Amanhã
R. 1º de Maio 103, 1300-472 Lisboa, Portogallo
Plástico à Vista
R. 1º de Maio 5, 2825-855 Trafaria, Portogalloplasticoavista.eda@gmail.com
dolorespapa@e-da.pt
100% Local
Av. da Liberdade 101, 8150 São Brás de Alportel, Portogalloestela.silva@in-loco.pt
vania.martins@in-loco.pt
As Nossas Quintas
Canada dos Folhadais 54, 9700 Angra do Heroísmo, Portogallo
Floresta na Cidade
R. Marquês Sá da Bandeira 74 Andar 1069-076, 1050-165 Lisboa, Portogallopaula.salazar@pefc.pt
marina.soares@pefc.pt
ECH2O-AGUA Um instrumento participativo para a avaliação da pegada hídrica e promoção do uso sustentável da água
Av. do Brasil 101, 1700-111 Lisboa, Portogallo
BioNeiva: na corrente do Rio Neiva
R. Foz do Neiva 190, 4740-018, Portogallo
Eco-ambasadorii Reciclării
Strada Rondă 24, București 030167, Romania
Romanul pretuieste mancarea
sc. 1, ap. 35, Calea Crângași 14, București, Romania
B! the CHANGE! Gândește global, Acționează local!
Str. Amurgului nr. 4, Bl. SA2, et. 4, ap. 15, 700415, Iași, jud. Iași
Marea VOLUNTARIADĂ națională de mediu a școlarilor!
Bd. Victoriei nr. 9, Tecuci, jud. Galați
Barrio Organizado para la Transición _BOT
Calle Fray Diego de Cádiz, 24, 41003 Sevilla, Spagna
Cambio climático: Tarea de tod@s
Calle Ronda del Marrubial, s/n, 14071 Córdoba, Spagna
Nuestra agenda para el planeta
c/Sebastián Llano 28 41015 Sevilla
Objetivo Sostenibilidad! Programa de participación infantojuvenil para la ciudadanía global y los ODS para lograr ciudades y asentamientos humanos sostenible (OS!)
Calle Enrique Cano Ortega, 3, 29003 Málaga, Spagna
La Estrategia Burbuja – Huelva en Transición (HenT)
Plaza de los Descubridores, 21005 Huelva, Spagna
Tomando conciencia social sobre el papel de la ciudadanía en el desarrollo sostenible: los Mercaos Sociales del Sur como catalizadores locales de prácticas de consumo y producción sostenibles
Calle Gutiérrez de los Ríos, 10, 14002 Córdoba, Spagna
El Mercado Social de Andalucía: construyendo una red de producción, distribución y consumo bajo criterios de sostenibilidad
Calle Claudio Marcelo, 7, 14002 Córdoba, Spagna
Mujeres migradas como sujetos políticos y la sostenibilidad de la vida en el Barrio Pumarejo
Calle Saavedras, 41003 Sevilla, Spagna
Consume con cabeza, y tu actitud cambiará el planeta
C/ Historiador Díaz del Moral 3-1º-2 14008 Córdoba
Tekelab
Pje. Mallol, 22, 41003 Sevilla, Spagna
Por un Consumo con valores. Somos Consumidores Solidarios ¿Te sumas?
Alameda Cristina, 11403 Jerez de la Frontera, Cádiz, Spagna
Biocor Andalucía
CO-6213, 11 C/ Puente Mojardín, nº 19, 14940 Cabra, Córdoba, Spagna
Co-Creating Change – Lab of sustainable development
Augustaanlage 67, 68165 Mannheim, GermaniaSusanne Kammer
Sufficiency strategies for a good life – alternatives for a society beyond growth
weißes Gebäude, Am Sudhaus 2, 12053 Berlin, GermaniaKristina Utz
Sufficiency and post-growth in church congregations in rural areas
Rudower Str. 23, 12557 Berlin, GermaniaAnne Römpke
Let‘s do it! Stop brown coal. Start transformation.
Klingenstraße 22, 04229 Leipzig, GermaniaFelix Wittmann
Sufficiency oriented mobility instead of SUVs - Supporting a transformation in the transport sector from a development and resource policy perspective
Gubener Str. 56, 10243 Berlin, GermaniaPeter Fuchs
Change Lab for Political Action and Participation
Oberlandstraße 26-35, 12099 Berlin, GermaniaSeverin Caspari
Sufficiency through permaculture
Kreutzigerstraße 19, 10247 Berlin, GermaniaAnnabella Jakab

Partners

Implemented by Fondazione punto.sud, as leading agency, and Asociatia Servicul Apel, AMI – Fundação de Assistência Médica Internacional, Fondo Andaluz de Municipios para la Solidaridad Internacional, Finep akademie e.V., Hungarian Baptist Aid

Know more

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close